January 12, 2018

Behind the Design: KOTORI

Il motivo KOTORI racchiude influssi asiatici ed europei in una stampa colorata su cotone. I concetti estetici di entrambi i continenti si mescolano in un design elaborato. Il team creativo di Christian Fischbacher ha combinato in un collage digitale i diversi elementi delle due culture.

Già a partire dal 1930 e fino agli anni ‘40, Otto Fischbacher, appassionato giramondo e bisnonno di Michael Fischbacher, aveva viaggiato in Africa, Asia e Medio Oriente, riportando in Svizzera innumerevoli ricordi sotto forma di dipinti, libri e tessuti. A questi viaggi risalgono anche i pezzi più antichi della collezione giapponese conservata nell’archivio aziendale. Lì si trovano oggi numerosi disegni e stampe di kimono tradizionali giapponesi, che hanno ispirato la collezione KOTORI. Christian Fischbacher ha fondato nel 1971 un’affiliata in Giappone. L’atelier si interessa da sempre all’estetica di altre culture ed è costantemente alla ricerca di nuovi impulsi. Dopo aver assunto la direzione della filiale giapponese, negli anni Novanta Michael Fischbacher ha trascorso cinque anni in Giappone con la moglie Camilla e l’intera famiglia. Questo periodo ha influito sull’impostazione e sul gusto estetico dei Fischbacher sino ai giorni nostri.